di

Insieme all'annuncio di M2 Pro ed M2 Max, Apple ha anche lanciato (sempre tramite comunicato stampa) i nuovi MacBook Pro e Mac Mini basati sui nuovi SOC, disponibili dal 24 Gennaio 2023 anche in Italia e già disponibili in preorder sul sito ufficiale.

Partendo da MacBook Pro, gli utenti avranno la possibilità di scegliere tra le varianti da 14 e 16 pollici. Di seguito le configurazioni:

  • MacBook Pro M2 Pro da 14 pollici con CPU 10-core, GPU 10-Core, 16GB di memoria unificata ed SSD da 512GB: 2.499 Euro
  • MacBook Pro M2 Pro da 14 pollici con CPU 12-core, GPU 19-Core, 16GB di memoria unificata ed SSD da 1TB: 3.099 Euro
  • MacBook Pro M2 Max da 14 pollici con CPU 12-core, GPU 30-Core, 32GB di memoria unificata ed SSD da 1TB: 3.799 Euro
  • MacBook Pro M2 Pro da 16 pollici con CPU 12-core, GPU 19-Core, 16GB di memoria unificata ed SSD da 512GB: 3.099 Euro
  • MacBook Pro M2 Pro da 16 pollici con CPU 12-core, GPU 19-Core, 16GB di memoria unificata ed SSD da 1TB: 3.329 Euro
  • MacBook Pro M2 Max da 16 pollici con CPU 12-core, GPU 38-Core, 32GB di memoria unificata ed SSD da 1TB: 4.249 Euro

Tra le novità della scheda tecnica, oltre ai nuovi SOC, troviamo anche il supporto ai display 8K fin a 60Hz e 4K fino a 240Hz tramite HDMI ed il WiFi 6E. Restano le tre porte Thunderbolt 4, l'ingresso SDXC Card e la porta di ricarica MagSafe 3.

I due display da 14 e 16 pollici restano Liquid Retina XDR, ed il design è praticamente immutato rispetto alla controparte presentata lo scorso anno: le principali innovazioni sono quelle che abbracciano il comparto hardware. Apple spiega che la GPU di ultima generazione offre prestazioni grafiche fino al 30% superiori rispetto ai chip M2, mentre il Neural Engine è il 40% più veloce nelle attivit di machine learning.

Per quanto riguarda Mac Mini, invece, è disponibile solo una configurazione con le ultime evoluzioni del SOC:

  • Mac Mini con M2 Pro, CPU 10-core, GPU 16-Core, 16GB di memoria unificata ed archiviazione da 512GB: 1.579 Euro

A questo si aggiungono anche due modelli con M2:

  • Mac Mini con M2, CPU 8-core, GPU 10-core, 8GB di memoria unificata ed SSD da 256GB: 729 Euro
  • Mac Mini con M2, CPU 8-core, GPU 10-core, 8GB di memoria unificata ed SSD da 512GB: 959 Euro
Il modello con M2 ha due porte Thunderbolt 4 supporta fino a due monitor, mentre il modello con M2 Pro include quattro ingressi Thunderbolt 4 e supporta fino a tre monitor. Quest'ultimo può supportare un monitor 8K, mentre entrambi i modelli hanno due porte USB-A, una HDMI, una Gigabit Ethernet con opzione da 10GB ed un jack per le cuffie aggiornato. Garantito il supporto agli ultimi standard wireless tra cui il WiFi 6E e Bluetooth 5.3.

Come dicevamo poco sopra, entrambe le linee saranno disponibili a partire dal 24 Gennaio 2023 per l'acquisto.

Quanto è interessante?
4