Apple: Mac Pro M1 uscirà a fine 2022, completata la transizione a Apple Silicon

Apple: Mac Pro M1 uscirà a fine 2022, completata la transizione a Apple Silicon
di

Una delle novità maggiori della lineup dei prodotti Apple del 2022 dovrebbe essere il nuovo Mac Pro 2022, il primo refresh della linea dal 2019, quando la casa di Cupertino ha lanciato il più recente modello di Mac Pro in commercio. Stando a quanto riporta il leaker Dylandkt, però, i cambiamenti introdotti dal nuovo Mac Pro saranno enormi.

Anzitutto, come già ci aspettavamo, Dylandkt ha confermato che il nuovo Mac Pro sarà annunciato a fine 2022, probabilmente durante il keynote di ottobre di Apple. Dylandkt ha poi spiegato che Mac Pro adotterà definitivamente un chipset M1, allontanandosi dai rumor secondo cui Apple preferirà una doppia configurazione per Mac Pro 2022, con una variante con chipset Intel e una con chip M1.

Il leaker, inoltre, ha spiegato che il chip M1 di Mac Pro sarà più potente di M1 Pro, attualmente montato sui Macbook Pro 2021 e che potrebbe trovarsi anche su iMac Pro 2022, in uscita probabilmente entro la metà di quest'anno. Dylandkt, in particolare, parla di un "dual" M1 Pro, un chip composto da due M1 Pro, o quantomeno da un chip M1 Pro con dell'hardware extra a supporto.

In particolare, il leaker spiega che il chip potrebbe avere fino a 40 CPU Core e 128 GPU Core, un deciso passo avanti rispetto al chip M1, che arriva a 10 CPU Core e 32 GPU Core. All'atto pratico, insomma, il chip di cui sarà dotato Mac Pro dovrebbe avere il quadruplo dei Core di M1 Pro e M1 Max, discostandosi molto da questi ultimi in termini di potenza.

Interessante è poi la conferma da parte di Dylandkt del fatto che Mac Pro userà un chip M1, e non un M2 come ipotizzato da altri leaker: in particolare, il chip M2 potrebbe trovarsi sotto la scocca di alcuni device rilasciati prima di Mac Pro, come il nuovo Macbook Air oppure l'iPad Pro 2022, dunque pare decisamente strano che Apple non "salti" la generazione M1 su Mac Pro, che beneficerebbe molto di un chip completamente nuovo alla sua uscita.

Ad ogni modo, Dylandkt spiega che il passaggio di Mac Pro al chip M1, insieme a quello di Mac Mini e iMac Pro nel corso della primavera, dovrebbe completare la transizione di Apple ad Apple Silicon, creando un sistema "doppio" in cui iPad, Macbook Air e Macbook Pro riceveranno i nuovi chip un anno prima delle controparti desktop.

Infatti, secondo il leaker nel 2022 usciranno un Macbook Air da 13" e un Macbook Pro da 14" entrambi dotati di chip M2, insieme al nuovo iPad Pro M2, che faranno fare il "salto" nella nuova generazione di chip ai device portati di Cupertino: per gli altri Mac, invece, dovremo attendere almeno il 2023.

FONTE: GSMArena
Quanto è interessante?
2