Apple Mappe sfida Google Maps: maggiori dettagli su edifici e vegetazione

Apple Mappe sfida Google Maps: maggiori dettagli su edifici e vegetazione
di

Uno dei servizi più criticati dall'utenza Apple è sicuramente Mappe, che secondo molti è inferiore al servizio offerto dalla concorrente Google. Per questo motivo, la società di Cupertino sta cercando di migliorarlo, aggiungendo maggiori dettagli relativi a edifici, vegetazione e molto altro.

In particolare, il noto designer Justin O'Beirne ha deciso di mettere a confronto le ultime versioni del servizio, in modo da comprendere al meglio a che punto siamo. Ebbene, i maggiori dettagli inseriti da Apple coprono solamente il 3,1% della superficie terrestre al momento, anche se la società di Cupertino ha promesso una copertura del 100% entro la fine del prossimo anno.

Nonostante questo, O'Beirne si è detto positivamente colpito dal livello di dettagli raggiunto da Apple nelle zone coinvolte. Si tratta di un servizio completamente diverso a prima, con un'incredibile quantità di dettagli. In particolare, il noto designer invita a recarsi virtualmente a Crescent City, capoluogo della contea di Del Norte, in California. Ora è tutto mappato correttamente, persino i percorsi presenti all'interno dei parchi. Non mancano i dettagli sui campi da golf, le strisce d'erba che dividono le strade e molto altro. In un'intervista rilasciata a TechCrunch, un portavoce di Apple ha dichiarato quanto segue: "Nessuno oltre a noi sta lavorando così tanto nel dettaglio". In definitiva, stando al noto designer, Apple sta superando Google sotto diversi aspetti.

Per vedere la miriade di confronti effettuati da Justin O'Beirne, vi rimandiamo al suo articolo.

Quanto è interessante?
3

Gli ultimi Smartphone, TV 4K o gli accessori più GEEK li trovate in offerta su Amazon.it

Apple Mappe sfida Google Maps: maggiori dettagli su edifici e vegetazione