Apple mette in guardia gli utenti dall'uso delle coperture per le webcam sui MacBook

Apple mette in guardia gli utenti dall'uso delle coperture per le webcam sui MacBook
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Apple ha pubblicato un nuovo documento di supporto in cui mette in guardia gli utenti dall'utilizzo delle cover e coperture per le webcam incluse nei MacBook. Nella documentazione il colosso di Cupertino rileva che l'uso di una cover di terze parti potrebbe danneggiare lo schermo.

"Se chiudi il tuo MacBook con un coperchio della fotocamera installato, potresti danneggiare il display poichè lo spazio tra lo schermo e la tastiera è progettato per tolleranze molto stretto. Coprire la fotocamera integrata potrebbe anche interferire con il sensore di luce ambientale ed impedire il funzionamento di feature come la luminosità automatica ed il True Tone" si legge in uno stralcio del documento, che è arrivato a seguito delle crescenti segnalazioni arrivate su Reddit da parte di alcuni utenti che avevano riportato gravi danni al display dopo aver usato coperture per le webcam sui MacBook.

Le problematiche sarebbero ancora più gravi sui MacBook Pro da 16 pollici in quanto hanno cornici ancora più sottili rispetto ai modelli precedenti. Il danno è però perfettamente coperto dalla garanzia aggiuntiva AppleCare+, che deve essere acquistata separatamente, mentre per coloro che non dispongono di questa garanzia, i tecnici potrebbero anche rifiutarsi di risolverlo.

Apple sottolinea anche che i MacBook e le webcam installate sui propri PC sono sicure ed includono una luce verde che si attiva quando sono in uso. Di conseguenza, in questo modo, è improbabile che le lenti vengano utilizzate per lo spionaggio.

Quanto è interessante?
4