Apple mostra come utilizza in modo sostenibile la carta degli imballaggi

INFORMAZIONI SCHEDA
di

Apple ha condiviso un nuovo documento in cui mostra la carta e le strategie di imballaggio usate dall'azienda per ridurre l'impatto cartaceo utilizzando la carta in modo più efficiente, acquistandola in modo responsabile e proteggendo o creando foreste sostenibili.

Nel documento condiviso da Apple, l'azienda afferma le tre priorità che segue ogni giorno:

- Ridurre l'impatto sul cambiamento climatico mediante l'utilizzo di fonti energetiche rinnovabili.

- Conservare le risorse preziose utilizzando materiali in modo efficiente, utilizzando più contenuti riciclati e rinnovabili nei prodotti e recuperando materiale dai prodotti alla fine del loro ciclo vitale.

- Identificare, sviluppare e utilizzare materiali più sicuri nei prodotti e nei processi.

La modifica dell'imballaggio dell'iPhone dall'iPhone 6 all'iPhone 7 illustra come Apple sia stata in grado di migliorare i propri imballaggi andando a risparmiare moltissima carta. L'imballaggio dell'iPhone 6s comprendeva due vassoi di plastica che tenevano separati il dispositivo e gli accessori, Apple ha presentato un nuovo design per l'imballaggio dell'iPhone 7 che consente a un singolo vassoio di eseguire il lavoro di due. L'eliminazione del secondo vassoio ha ridotto significativamente l'utilizzo di materiale nell'imballaggio.

I ricercatori ambientali di Apple hanno anche trovato un materiale a base di fibre che potrebbe essere utilizzato per fare i vassoi, sostituendo la plastica a base di petrolio in precedenza utilizzata. Il documento riporta che una ricerca simile di nuovi materiali e di design ha portato all'innovazione nell'imballaggio delle EarPods, riducendo ulteriormente l'uso dei materiali.

Per l'iPhone 6s, Apple ha progettato una custodia in plastica per le EarPods che avvolge discretamente i cavi e che tiene le cuffie in posizione. Per l'iPhone 7, l'azienda ha invece sviluppato una soluzione cartacea più rispettosa dell'ambiente con una serie di pieghe e tagli che assicurano le EarPod e il cavo.

Queste modifiche hanno contribuito ad una riduzione dell'84% dell'utilizzo di plastica per l'imballaggio dell'iPhone 7 rispetto all'iPhone 6s, secondo Apple.

Per l'iPhone 8, Apple ha anche prodotto un'alternativa più rispettosa dell'ambiente per l'involucro di plastica che protegge il caricatore da parete dell' iPhone. Il documento condiviso da Apple rivela i meticolosi passi necessari per raggiungere questo obiettivo che ha coinvolto il lavoro diretto con un fornitore per alterare i passi del processo produttivo.

In definitiva, Apple spera che il suo programma possa essere di esempio per gli altri produttori in modo che anche loro possano compiere ulteriori passi per proteggere di più l'ambiente.

FONTE: MacRumors
Quanto è interessante?
6
AppleApple