Apple Music: nell'aggiornamento a iOS 17.2 manca una funzione molto attesa, che succede?

Apple Music: nell'aggiornamento a iOS 17.2 manca una funzione molto attesa, che succede?
di

Sono passate solo poche ore dal lancio di iOS 17.2 in versione stabile da parte di Apple. I primi utenti che hanno scaricato l'aggiornamento, però, hanno immediatamente notato un problema: una delle feature inizialmente promesse da Apple è assente, pur avendo già fatto il suo debutto nella beta del sistema operativo. Che succede?

La feature in questione sono le playlist collaborative di Apple Music. Queste ultime sono state lanciate con la beta di iOS 17.2, ma non sono infine state rilasciate al grande pubblico dal Colosso di Cupertino. La funzione permette agli utenti di creare delle playlist condivisibili con i contatti dotati di ID Apple: tutti i collaboratori alla medesima playlist possono aggiungere, modificare e cancellare brani da quest'ultima.

Come potete vedere nell'ultima revisione dell'elenco delle funzioni di iOS 17, rilasciata ufficialmente da Apple nelle scorse ore, le playlist condivise non si trovano, nonostante fossero state programmate dalla Mela Morsicata per una release con iOS 17.2. La feature sembra dunque essere stata posticipata all'ultimissimo minuto, perciò potrebbe arrivare come parte del prossimo major update di iOS 17, ovvero iOS 17.3, in arrivo a inizio 2024.

Con ogni probabilità, spiega Macrumors, Apple avrebbe incontrato dei bug imprevisti nell'implementazione della funzione per gli utenti finali su iPhone, iPad e Mac, e per questo avrebbe deciso di ritardare le playlist condivise di qualche settimana. Considerato comunque che iOS 17.3 dovrebbe arrivare a gennaio, non ci sarà moltissimo da aspettare prima di vedere la funzione sugli iPhone degli utenti non iscritti alle beta di Cupertino.

Parallelamente, vi ricordiamo che alcune novità per Apple Music in iOS 17.2 sono arrivate lo stesso. Per esempio, Apple ha introdotto la playlist "Preferiti", che raccoglie tutti i brani a cui avete messo "mi piace" nella vostra esperienza di ascolto. Il tasto "like", a sua volta, è stato lanciato con iOS 17.1.