Apple Music ora si può ascoltare anche da browser: la web app è uscita dalla beta

Apple Music ora si può ascoltare anche da browser: la web app è uscita dalla beta
di

A circa otto mesi dal lancio della beta di Apple Music su web, che permette di accedere al catalogo del servizio di streaming direttamente dal browser e senza installare alcuna applicazione o software sul proprio computer, Apple ha annunciato il termine del periodo di prova e la disponibilità pubblica della nuova opzione.

Collegandosi al sito web music.apple.com è infatti possibile accedere alle principali feature di Apple Music: tra cui la schermata "Per Te", "Scopri" e la "Radio". Per iniziare la riproduzione delle canzoni è necessario effettuare il login con il proprio Apple ID, che chiaramente deve essere associato ad un abbonamento attualmente in corso.

Gli utenti che sceglieranno questo sistema avranno accesso a tutti i contenuti della libreria ed a tutte le playlist salvate, oltre che i mix personali e gli album ed artisti suggeriti dall'applicazione Musica per iOS, Mac ed Android.

La riproduzione, inoltre, avviene direttamente nei browser che dispongono del supporto a questo tipo di app su Windows 10, Linux e Chrome OS.

Si tratta senza dubbio di un'aggiunta importante che si va a sommare alle numerose novità su cui ha lavorato Apple negli ultimi mesi.

Alla fine dello scorso anno Apple ha annunciato la possibilità di cercare un brano su Apple Music in base al testo.

Quanto è interessante?
2