Apple Music: iOS 9 darà maggiore controllo sulla qualità dell'audio

di

Tra le decisioni più chiacchierate e discusse da parte degli utenti di Apple Music riguarda la mancata possibilità che il colosso di Cupertino ha dato agli utenti di scegliere la qualità audio delle tracce.

Eddy Cue, però, il giorno del lancio del servizio ha rivelato che la qualità varierà a seconda della connessione WiFi o del cellulare, il che vuol dire che Apple Music modifica i flussi di bitrate in automatico e li porta a 256 Kbps quando la connessione è buona, per poi abbassarla se questa peggiore. Tuttavia, a quanto pare la situazione è destinata a cambiare con iOS 9, il nuovo sistema operativo che Apple rilascerà entro fine anno.
Nalla terza beta diffusa nella giornata di ieri, infatti, Apple ha aggiunto un pulsante nelle impostazioni di Music che consente di ascoltare agli utenti la musica in “alta qualità” su rete cellulari indipendentemente dalla potenza del segnale. Sotto questa opzione, Apple avverte che l'attivazione “potrebbe provocare ritardi con la riproduzione delle canzoni”.
Apple ha confermato che nel mese di Luglio rilascerà ben due beta di iOS 9

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
0