Apple Music: Jimmy Iovine pronto a lasciare la compagnia ad agosto

di
Il potente dirigente di Apple Music, Jimmy Iovine, che lavora sulla piattaforma di streaming del gigante di Cupertino insieme a Dr. Dre, Eddy Cue, Robert Kondrk, Trent Reznor ed altri dirigenti di spicco dell'industria musicale, starebbe progettando di lasciare Apple nel mese di Agosto.

A riferirlo un rapporto pubblicato da Billboard, che avrebbe ricevuto delle conferme anche da parte di fonti vicine alla società di Tim Cook che, però, almeno al momento non ha diffuso nessuna dichiarazione pubblica.

Secondo lo stesso sito, però, l'uscita di Iovine dai quadri dirigenti di Apple coinciderà con la maturazione delle azioni di Apple previste nell'accordo stipulato ormai quattro anni fa.

Iovine, infatti, è entrato nel team di Apple Music nel 2014, quando Apple ha acquistato Beats Eletronics ed il servizio di streaming Beats, entrambi co-fondati da Iovine e Dr.Dre. Iovine è stata una delle figure più importanti nello sviluppo, lancio e promozione della piattaforma Apple Music, ed era noto ai dirigenti Apple già dal 2003, quando ebbe un colloquio con l'allora amministratore delegato della compagnia Steve Jobs.

Nonostante ciò, però, a Iovine non è mai stato dato alcun titolo ufficiale nell'organigramma Apple, nonostante sia stato uno dei principali rappresentanti ad aver trattato con le etichette discografiche in fase di lancio Apple Music.

Anche Bloomberg ha ripreso la notizia, affermando che Iovine lascerà la compagnia californiana dopo la maturazione del premio previsto dall'acquisto di Beats.

Ad oggi appare improbabile immaginare un suo futuro in Apple, soprattutto alla luce degli scontri che ha avuto con altri dirigenti, tra cui Eddy Cue.

FONTE: MacRumors
Quanto è interessante?
3