CES2019

Apple: nel cartellone pubblicitario del CES si sofferma sulla privacy

Apple: nel cartellone pubblicitario del CES si sofferma sulla privacy
di

"What happens on your iPhone, stays on your iPhone", è questo il contenuto di un cartellone pubblicitario esposto da Apple in occasione del CES di Las Vegas, la fiera dell'elettronica che prenderà ufficialmente il via nella giornata di domani, 7 Gennaio, ed a cui non presenzierà la società di Cupertino.

Sebbene non abbia in programma alcun keynote, come sempre, Apple sembra comunque essere intenzionata a far sentire la propria presenza nel mercato degli smartphone, come si può vedere nel cartellone pubblicitario mostrato proprio nell'area in cui si svolgerà la fiera.

La Mela, in uno dei periodi più travagliati della storia recente, ha voluto ricordare uno dei punti di forza della propria strategia. L'attenzione di Apple nei confronti della privacy dei propri utenti non è una novità, e l'amministratore delegato Tim Cook ha più volte affermato che la riservatezza dei dati degli utenti è un "diritto fondamentale" per la sua compagnia. Il produttore californiano si è rifiutato di sbloccare l'iPhone del killer di San Bernardino, costringendo l'FBI ad affidarsi ad una società terza per estrarre i dati per le indagini.

Come osservato da molti, il posizionamento dell'annuncio è ancora più strategico se si tiene conto che Google quest'anno avrà una presenza ancora maggiore al CES rispetto a quella dell'anno scorso: il motore di ricerca già da qualche settimana ha posizionato vari annunci con il claim "Hey Google" per tutta Las Vegas, e probabilmente svelerà qualche novità dal punto di vista software per il proprio assistente personale.

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
7

Gli ultimi Smartphone, TV 4K o gli accessori più GEEK li trovate in offerta su Amazon.it