Apple: nuova patch di sicurezza per proteggere gli utenti da Spectre

di
Apple, nella nottata italiana, ha rilasciato tre nuovi aggiornamenti di sicurezza volti a proteggere gli utenti dall'attacco Spectre, una delle due falle di sicurezza che è stato scovato la scorsa settimana e che mette a serio rischio di attacchi i computer.

I tre aggiornamenti introducono delle modifiche importanti ai sistemi operativi iOS e macOS, oltre che nel browser Safari. L'obiettivo dichiarato dalla società di Cupertino è proprio proteggere coloro che utilizzano Safari da attacchi che sfruttano la vulnerabilità Spectre per trafugare i dati dai computer ed intercettare gli utenti.

Il gigante di Cupertino non ha rilasciato nessun dettaglio sugli aggiornamenti, in quanto nei vari changelog diffusi gli sviluppatori si sono limitati ad affermare che "lo scopo degli aggiornamenti è proteggere gli utenti dagli attacchi Spectre". Sempre negli stessi changelog, Apple ha ringraziato i ricercatori responsabili della scoperta del bug, tra cui Jann Horn di Google.

Si tratta del secondo aggiornamento per Apple, che lo scorso giovedì aveva confermato in via ufficiale che tutti i dispositivi con sistema operativo iOS e macOS sono colpiti dalla falla. Le patch specifiche per Meltdown sono già state rilasciate per iOS 11.2, macoS 10.13.2 e tvOS 11.2. I browser però rappresentano il focus primario per le patch, con correzioni analoghe già rilasciate nelle ultime versioni di Chrome e Firefox e che probabilmente verranno affinate con i prossimi aggiornamenti.

Apple, però, come altre aziende ha più volte sottolineato che almeno ad oggi non sono noti exploit.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
7