Apple, niente occhiali per la realtà aumentata: il progetto è stato cancellato?

Apple, niente occhiali per la realtà aumentata: il progetto è stato cancellato?
di

Secondo un nuovo rapporto pubblicato dal DigiTimes, Apple avrebbe deciso di cancellare lo sviluppo degli occhiali dedicati alla realtà aumentata e virtuale, di cui si era a più riprese parlato su queste pagine tramite dei rumor emersi in rete.

Jeremy Horwitz, sulle pagine di DigiTimes Taiwan ha anche osservato che il gruppo di lavoro è stato sciolto a maggio ed i dipendenti riassegnati ad altri prodotti.

La notizia arriva dopo che vari analisti, tra cui Ming-Chi Kuo e Mark Gurman, avevano riportato le intenzioni di Apple di lanciare un visore per la realtà aumentata e virtuale già nel 2020, da far lavorare insieme agli iPhone e mettere in competizione con altri prodotti simili.

Proprio Kuo in passato aveva affermato che i visori sarebbero stati basati su un sistema operativo figlio di iOS e denominato rOS, dedicato alla VR ed AR. Chiaramente, come spesso accaduto in queste circostanze, si tratta di prodotti di cui avevamo sentito parlare solo tramite ricerche di mercato e voci di corridoio, e che non sono mai stati confermati in via ufficiale da parte della società di Cupertino.

L'amministratore delegato Tim Cook, lo scorso anno in un'intervista aveva parlato della realtà aumentata, definendola una tecnologia in grado di "amplificare le prestazioni umane al posto di isolare".

FONTE: MacRumors
Quanto è interessante?
5