Apple OS X 10.11.5 El Capitan: nessuna nuova feature, ma 67 bug fix sulla sicurezza

di
Apple ha iniziato il rollout del quinto update di OS X El Capitan, così come gli aggiornamenti per Safari ed iTunes. La nuova release, con numero di versione 10.11.5, non è un major update ma include circa 67 bug fix relativi alla sicurezza, tra i quali segnaliamo alcune criticità importanti soprattutto nell'ambiente enterprise.

Una di queste consente ad un malintenzionato di eseguire codice malevolo in remoto. Altre invece riguardano OpeGL, in cui "i contenuti web costruiti ad hoc possono portare all'esecuzione di codice pericoloso" sulla macchina dell'utente. In QuickTime, invece, è stato fixato un bug che portava alla corruzione della memoria, fattore che potrebbe avere un certo indice di rischio. Altra vulnerabilità corretta era su Captive Network Assistant, il popup che vuole assistere l'utente nel connettersi ad una rete Wi-Fi. Insomma, non ci sono nuove caratteristiche e funzioni, ma la sicurezza viene prima di tutto e a quanto pare le criticità non erano poche, per cui ben venga questo aggiornamento.