Apple pensa ad un Macbook con tastiera in vetro? Sarebbe perfetto per i creativi

Apple pensa ad un Macbook con tastiera in vetro? Sarebbe perfetto per i creativi
di

Qualche mese fa, un'indiscrezione piuttosto insistente ci ha spiegato che Apple è al lavoro su iPhone e Macbook pieghevoli, i quali tuttavia non usciranno prima del 2025. Prima di questi ultimi, però, la casa di Cupertino potrebbe mettere in vendita una profonda revisione dei suoi Macbook.

Un brevetto di Apple depositato presso lo United State Patent and Trademark Office, o USPTO, spiega infatti che la Casa di Cupertino potrebbe presto sperimentare diversi cambiamenti per Mac e Macbook. Il primo di questi dovrebbe essere un pannello di vetro posto al di sopra della tastiera, in modo da permettere agli utenti di tracciare linee e di disegnare direttamente sui tasti.

La funzione dovrebbe essere pensata principalmente per i creativi: la tastiera potrebbe avere dunque il feeling di un secondo touchscreen (esattamente come già mostrato dal brevetto del Macbook con due schermi di inizio febbraio), permettendo a chi la utilizza di alternarsi tra i tasti e la tavoletta grafica "sovrapposta" a questi ultimi.

Questo peculiare schermo dovrebbe poi garantire a Cupertino la possibilità di inserire dei sensori biometrici sul Macbook, sfruttando la posizione del polso dell'utente sullo chassis in vetro per misurare dati come la sua frequenza cardiaca, il battito del cuore e la pressione sanguigna, ma anche la temperatura e l'ossigenazione del sangue.

Infine, il Macbook dovrebbe anche fare da stand di ricarica wireless per iPhone: il telefono potrebbe infatti essere posizionato a contatto con il retro dello schermo o, più probabilmente, sul suo pannello interno, per attivare la ricarica in wireless, rendendo di fatto il laptop una vera e propria powerbank per smartphone.

FONTE: WCCFTech
Quanto è interessante?
3