Apple perde uno dei dirigenti più importanti: Angela Ahrendts lascia ad aprile

Apple perde uno dei dirigenti più importanti: Angela Ahrendts lascia ad aprile
di

Era additata come possibile successore di Tim Cook alla guida di Apple, ma le smentite arrivate dopo la pubblicazione dei rumor evidentemente corrispondevano alla realtà. Angela Ahrendts tra lo stupore generale ha annunciato che lascerà Apple entro aprile, dopo cinque anni di lavoro.

Responsabile del comparto Retail, la Ahrendts era uno dei dirigenti più pagato della compagnia, e nel 2014 è diventata la prima dirigente donna ad essere nominata dal consiglio d'amministrazione. Inizialmente la CNN aveva riportato il rumor secondo cui la Ahrendts fosse stata rimossa dal suo ruolo per concentrarsi sull'espansione del mercato cinese, che è stato un punto dolente per Apple nel 2018, ma poco dopo in una dichiarazione ufficiale l'ormai ex dirigente ha affermato che lascerà la compagnia di Cupertino ad Aprile per concentrarsi su nuove attività personali e professionali.

"Voglio ringraziare Angela per aver ispirato e stimolato i nostri team negli ultimi cinque anni" ha aggiunto Tim Cook in una dichiarazione rilasciata a seguito dell'annuncio, che ha definito la collega "una forza positiva e trasformativa, sia per gli Apple Store che la community. Tutti noi le auguriamo il meglio per il suo prossimo capitolo lavorativo".

Il posto di Angela Ahrendts a quanto pare sarà preso da da Deirdre O'Brien, attuale vice president of people che assumerà il ruolo di responsabile per la vendita online e retail mantenendo le deleghe attuali e riportando direttamente a Tim Cook. Non si tratta propriamente dello stesso ruolo della Ahrendts, che attualmente è Senior Vice President of Apple Retail. O'Brien si concentrerà sulla connessione tra il cliente e le persone.

FONTE: Gizmodo
Quanto è interessante?
6

Gli ultimi Smartphone, TV 4K o gli accessori più GEEK li trovate in offerta su Amazon.it