Apple potrebbe eliminare le tastiere dei MacBook per far spazio ad una struttura Force Touch

di

Apple sta studiando per rimpiazzare le tastiere dei MacBook con una grossa area, simile ad un touchpad gigante, che dovrebbe offrire il supporto Force Touch. Le intenzioni sono state scovate da un brevetto depositato da Apple stessa. L'utente dovrebbe poter creare dei layout personalizzati.

La zona dotata di Force Touch dovrebbe presentare anche un sistema a LED che, unito alla customizzazione, darebbe all'utente una libertà mai vista prima. Con questa soluzione sarebbe disponibile un grosso potenziale di interazione con le applicazioni, per migliorare anche i flussi di lavoro. Apple potrebbe implementare delle gesture, degli slider e controlli per migliorare quindi l'interattività generale, magari in modo simile a quanto fa un iPad. Il brevetto mostra anche che le aree possono essere cambiate a piacimento, fattore che potrebbe venire incontro alle necessità degli utenti mancini, Si tratta sicuramente di un'idea intelligente, ma non tutti i brevetti che vengono depositati poi prendono effettivamente vita, quindi sarà tutto da vedere.

Quanto è interessante?
0
Apple potrebbe eliminare le tastiere dei MacBook per far spazio ad una struttura Force Touch