Apple è preoccupata per iPhone Xs, cambia la strategia

Apple è preoccupata per iPhone Xs, cambia la strategia
di

Le vendite di iPhone Xs ed Xs Max non sembrano soddisfare Apple, e gli analisti di mercato e nonostante le dichiarazioni distensive da parte del colosso di Cupertino, all'interno dell'azienda ci sarebbe una certa preoccupazione.

Secondo quanto riferito da Mark Gurman di Bloomberg, da sempre informato sull'universo Apple, la società di Tim Cook starebbe sperimentando nuove tecniche di marketing per spingere le vendite dei cellulari a ridosso del periodo natalizio.

Il rapporto suggerisce che oltre ad offrire "generosi termini di riacquisto", promozioni e sconti, Apple avrebbe spostato il personale di marketing da altri progetti per rafforzare la campagna pubblicitaria degli smartphone lanciati lo scorso autunno. Una persona vicina ai dirigenti ha descritto la mossa come una "esercitazione antincendio".

Apple ha anche modificato i valori di permuta per iPhone X, che possono raggiungere fino a 500 Dollari qualora lo smartphone dovesse essere in condizioni ottimali. La società però sostiene che tali promozioni saranno disponibili a tempo limitato e sarà disponibile un credito extra per la permuta di iPhone 6s, iPhone 7 o iPhone 8.

Gli analisti di HSBSC sostengono che "ciò che ha portato Apple al successo (un portafoglio concentrato di prodotti altamente desiderabili e costosi), si sta scontrando con la dura realtà: la saturazione del mercato".

Bloomberg sottolinea che Apple non sta riportando la crescita delle vendite sperata.

Quanto è interessante?
7

Le migliori custodie per iPhone in vendita su Amazon, personalizza il tuo smartphone con custodie integrali e bumper per tutti i modelli.