Apple: primi rumor sui contenuti della piattaforma concorrente a Netflix

Apple: primi rumor sui contenuti della piattaforma concorrente a Netflix
di

Questa mattina Bloomberg ha dato ampio spazio ai rumor riguardanti i contenuti del servizio di streaming che Apple dovrebbe presentare il prossimo 25 Marzo nel corso del keynote "it's Show Time".

La popolare agenzia di stampa sostiene che Apple si starebbe affrettando a chiudere gli accordi con HBO, Showtime e Starz, in modo tale da poter annunciare in via ufficiale le partnership il prossimo 25 Marzo. A quanto pare i dirigenti della Mela avrebbero fissato venerdì prossimo come dead line, ed avrebbero anche messo sul tavolo delle "concessioni" per convincerli ad accettare le condizioni proposte.

Il rapporto sostiene anche che Apple potrebbe annunciare il proprio servizio di carte di credito, insieme alla piattaforma per le notizie ed appunto quella televisive. A conferma di ciò arrivano alcune voci secondo cui la Mela avrebbe anche invitato dei giornalisti del settore finanziario, per permettergli di testare immediatamente la piattaforma di carte di credito, che attualmente sarebbe noto internamente come "Project Cookie".

Per quanto riguarda il servizio di news, Bloomberg lo descrive come una piattaforma simile a Texture: gli utenti a quanto pare saranno in grado di accedere a vari giornali e riviste. Apple avrebbe intenzione di vendere gli abbonamenti separatamente, ma non è escluso un pacchetto unico, magari anche con Apple Music.

FONTE: 9to5mac
Quanto è interessante?
8