Apple, pronta la sfida a Qualcomm: progetterà i modem per iPhone?

Apple, pronta la sfida a Qualcomm: progetterà i modem per iPhone?
di

Apple e Qualcomm è stato un binomio vincente per anni. Tuttavia di recente le due società si sono scontrate in tribunale in Cina, che ha portato al divieto di vendita per alcuni modelli di iPhone nella nazione. Il colosso di Cupertino però starebbe pensando di distaccarsi in parte dallo storico partner.

Apple infatti starebbe lavorando su un proprio modem sviluppato internamente allo scopo di consentirgli di competere meglio con Qualcomm. La conferma è arrivata direttamente da alcune domande di lavoro. Due di queste parlano esplicitamente di architetti per modem cellulari, uno da impiegare nella sede di Santa Clara ed uno a San Diego, dove ha sede Qualcomm.

Secondo alcuni rapporti di The Information, Apple non solo starebbe lavorando sullo sviluppo di un modem proprietario, ma starebbe puntando ad impiegarlo direttamente nei futuri iPhone, il tutto a discapito di Intel che potrebbe essere tagliata fuori dalla corsa. E' bene però precisare che si tratta di un progetto a lungo termine: Apple ha iniziato la campagna assunzioni solo ora, e ci vorranno diversi anni prima di vedere l'hardware in azione e pronto per la spedizione.

L'indiscrezione però potrebbe avere delle ripercussioni anche nell'immediato su Qualcomm ed Intel, che sono due dei maggiori fornitori di modem al mondo.

Apple storicamente ha utilizzato sia i modem Qualcomm che quelli Intel nei propri dispositivi, ma dal 2017 la situazione è cambiata, in quanto la società di Cupertino ha presentato causa a Qualcomm per prezzi anticoncorrenziali, il che ha dato il via ad una vera e propria guerra tra le due compagnie. In iPhone Xr ed Xs la Mela utilizza solo modem Intel, altra conferma delle tensioni tra le parti.

Un altro problema però è rappresentato dal fatto che Intel non è riuscita a tenere il passo in termini di prestazioni rispetto ai modem di Qualcomm: un recente test di velocità condotto da Ookla ha rilevato che lo Snapdragon 845 di Qualcomm ha offerto una velocità notevolmente migliore rispetto ai dispositivi con modem Intel. Apple è proprio a queste problematiche che deve guardare: la partita è aperta.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
4

Gli ultimi Smartphone, TV 4K o gli accessori più GEEK li trovate in offerta su Amazon.it