Apple renderà pubblici alcuni documenti sull’IA

di

Apple si è sempre contraddistinta per la sua segretezza, ma negli ultimi tempi ha lavorato per abbattere alcune di queste mura. Russ Salakhudtinov, director of artificial intelligence research, ha annunciato che la compagnia di Cupertino permetterà ai propri ricercatori di pubblicare documenti sull’avanzamento dei lavori.

Secondo un rapporto pubblicato dal Business Insider, i suddetti ricercatori potranno anche collaborare con altri progetti a favore della grande comunità dell’IA. L’annuncio è stato dato in occasione di una conferenza tenuta a Barcellona, Spagna.
L’obiettivo, secondo Salakhutdinov, è di contribuire ad attrarre e trattenere i migliori talenti del settore. A differenza di alcune aree del settore tecnologico, in cui Apple può permettersi di tenere i progetti a porte chiuse, nel comparto dell’intelligenza artificiale molti dei migliori ricercatori sono soliti partecipare a conferenze, pubblicare documenti e contribuiscono allo sviluppo di progetti open-source.
Yann LeCun, un veterano del settore che dirige la divisione IA di Facebook, ha affermato che “la pubblicazione è di primaria importanza per i ricercatori”, in quanto altrimenti si rovinerebbero le carriere.
Apple non è membro della coalizione che vede Microsoft, Google ed altri giganti del settore al lavoro sulla tecnologia, ma potrebbe presto entrarci.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
0