Apple rilascia iOS 11.4: corretto il Black Dot bug ed introdotte tante novità

di

Nella serata di ieri Apple ha rilasciato iOS 11.4, l'ultimo aggiornamento per questa versione del sistema operativo mobile, in attesa della presentazione di iOS 12 prevista per il 4 Giugno alla WWDC di San Josè, in California.

Il major update, che pesa poco più di 300 megabyte, è disponibile per il download via OTA attraverso il menù Impostazioni, ma può essere scaricato anche tramite iTunes. Si tratta di un aggiornamento focalizzato sull'audio, dal momento che introduce il supporto multi-room attraverso un nuovo protocollo che supporta questa funzione su tutti i dispositivi abilitati ad AirPlay 2.
Al momento AirPlay 2 è compatibile solo su Apple TV ed HomePod, ma in futuro lo sarà anche su altoparlanti di terze parti di produttori come Bang & Olufsen, Bluesound, Bose, Bowers & Wilkins, Denon, Libratone, Marantz, Marshall, Naim, Pioneer e Sonos.
La funzione, fondamentalmente, consente di ascoltare la stessa canzone su più altoparlanti nella stessa casa, e può essere controllata tramite il Centro di Controllo o all'interno delle applicazioni dedicate su iOS.
HomePod guadagna anche il supporto per l'abbinamento stereo, che è progettato per consentire a due HomePod di funzionare all'unisono.

Tra le funzioni presenti su iOS 11.4 citiamo anche Messages in Cloud, una feature un fase di progettazione da diversi mesi e di cui Apple aveva parlato addirittura nel giugno 2017. Messages in Cloud sono progettati per memorizzare gli iMessage su iCloud piuttosto che su ogni dispositivo singolo, favorendo la sincronizzazione.

Per iPhone 8 ed iPhone 8 Plus è disponibile un nuovo sfondo a tema (RED). Su iPhone X è anche stata introdotta una funzione che protegge il telefono da box esterne che possono estrarre i dati.

Apple ha anche corretto il fastidioso bug del puntino nero che mandava in crash il sistema operativo.

FONTE: MacRumors
Quanto è interessante?
3