Apple ha rimosso la bandiera del Taiwan da iOS ad Hong Kong

Apple ha rimosso la bandiera del Taiwan da iOS ad Hong Kong
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Secondo quanto riportato da una serie di siti web di Hong Kong, Apple avrebbe silenziosamente rimosso la bandiera del Taiwan dalle emoji presenti in iOS negli utenti che hanno impostato come regione Hong Kong o Macao. La modifica rientrerebbe nell'ultimo aggiornamento software, ed ha radici molto profonde.

Come osservato da molti, l'eliminazione dell'emoji, che potrebbe essere insignificante per molti, conferma ancora una volta la complicata relazione che Apple e molte aziende americane hanno con la Cina.

Non è la prima volta che le società a stelle e strisce sono oggetto di polemiche per le loro decisioni. All'inizio della settimana Apple è stata criticata dal quotidiano statale cinese per aver rimosso dall'App Store un'applicazione che permetteva ai manifestanti di Hong Kong di tenere traccia dei movimenti della polizia. Ieri invece è scoppiata la polemica con l'NBA ed Activision.

Secondo alcuni rapporti, la lega di basket più importante al mondo potrebbe presto essere oscurata in Cina a seguito della presa di posizione del manager degli Houston Rockets nei confronti delle manifestazioni di Hong Kong, che vanno avanti da tempo e col passare del tempo diventano sempre più sanguinose.

Alcuni utenti riportano che se qualcuno al di fuori delle regioni di Hong Kong o Macao invia l'emoji agli utenti all'interno delle aree, la bandiera comparirà lo stesso, a differenza di quanto avviene nella Cina continentale.

FONTE: engadget
Quanto è interessante?
7