Apple rinvia il lancio delle cuffie Airpods

di

Durante l’evento di presentazione dei nuovi iPhone 7 ed iPhone 7 Plus, le cuffie AirPods senza fili hanno catalizzato le attenzioni degli utenti dal momento che si è trattato, per Apple, di un prodotto innovativo, che si sposava perfettamente con i nuovi smartphone senza jack da 3,5 millimetri per le cuffie.

Apple, tuttavia, ha annunciato di aver rinviato il lancio del prodotto. In una dichiarazione rilasciata a TechCrunch, un portavoce afferma che la decisione è stata presa in quanto “le AirPods ancora non sono pronte per i nostri clienti. E’ la nostra politica, e miriamo a lanciare sul mercato prodotti pronti al cento per cento per l’utilizzo”.
La stessa compagnia di Cupertino, però, non ha fornito alcuna indicazione riguardo la possibile data di lancio, tanto meno il motivo preciso che l’ha spinta a prendere questa decisione. Secondo The Verge, a seguito di alcuni test effettuati da alcune testate, sarebbero emersi dei gravi bug che avrebbero potuto compromettere il corretto funzionamento. Altri invece affermano che è stato riscontrato un problema tecnico.
Ritardi del genere per Apple rappresentano una novità assoluta, e nel corso della storia sono poche le volte in cui la Mela non ha rispettato le scadenze. L’ultima occasione aveva ad oggetto il lancio di watchOS 2, rinviato a causa di un bug.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
0