Apple e riparazione libera, parla Tim Coom: "è bello" poter dare questa possibilità

Apple e riparazione libera, parla Tim Coom: 'è bello' poter dare questa possibilità
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Dopo aver carpito i primi dettagli sul funzionamento della riparazione libera di Apple, è intervenuto direttamente Tim Cook, per illustrarci i suoi pensieri a riguardo in un'intervista rilasciata ai microfoni della TV locale di Los Angeles KTLA.

Il parere del CEO di Apple è, naturalmente, molto positivo ed "è bello" per Cook poter offrire ai propri utenti quest'alternativa una volta per tutte. A ogni modo, per Apple l'approccio migliore resterà sempre quello dell'intervento attraverso la catena di assistenza ufficiale, come ribadito anche dall'Amministratore delegato in rapida successione: "Ci siamo resi conto che molte persone volevano fortemente questa possibilità e che hanno l'esperienza per poterlo fare. [...] È una sensazione molto piacevole quella di distribuire i manuali con le istruzioni e le componenti che permetteranno alle persone di farlo. Tuttavia, per chi non si sente ancora del tutto a proprio agio nel compiere questo genere di riparazioni, è ancora fortemente consigliato recarsi in un Apple Store per commissionare la riparazione. Questo rimane ancora il modo migliore per riparare i dispositivi per la maggior parte delle persone, ma chi è esperto ora può farlo".

A margine dell'annuncio delle riparazioni libere di Apple, abbiamo appreso che nello store con i pezzi di ricambio saranno disponibili oltre 200 elementi, tra componenti di ricambio e strumentazione per la riparazione, ma questo commercio sarà gestito da terze parti, come affermato dalla stessa Apple.

Quanto è interessante?
3