Apple si affiderà ad LG per i display OLED: comincia l'allontanamento da Samsung?

Apple si affiderà ad LG per i display OLED: comincia l'allontanamento da Samsung?
di

Pare proprio che Apple abbia intenzione di prendere sempre di più le distanze dalla rivale di sempre, Samsung, nonostante tra le due compagnie sia finalmente terminata la lunga guerra combattuta a colpi di brevetti e di sentenze dei tribunali. Nel mirino ora c'è la fornitura di display OLED.

Stando ad alcuni rumor riportati da Bloomberg, riferiti al sito da alcune fonti anonime, il colosso di Cupertino starebbe considerando l'opzione di affiancare all'azienda coreana (che si prepara a lanciare il Galaxy Note 9) un'altra compagnia sempre coreana, ovvero LG, almeno per quanto riguarda la produzione di schermi OLED. Una tipologia di pannello che attualmente Apple utilizza nel suo smartphone di punta, l'iPhone X, ma che potremmo vedere in uno dei nuovi modelli che l'azienda potrebbe presentare in occasione del Keynote di settembre. Secondo l'insider Ming-Chi Kuo, Apple presenterà un iPhone "low cost", dotato di schermo LCD.

I vantaggi di affiancare a Samsung una compagnia come LG starebbero nella possibilità di ottenere più pannelli in un lasso di tempo minore, oltre a mettere Apple nella posizione di negoziare una riduzione dei relativi prezzi: fino ad ora il monopolio della fornitura di display OLED era in mano a Samsung, che poteva di conseguenza applicare il prezzo che più riteneva opportuno.

Stando ai leak, l'accordo stretto da Cupertino con LG prevede la spedizione iniziale di una cifra compresa tra i 2 ed i 4 milioni di schermi, mentre la società coreana si attrezzerà per incrementare la produzione. Giusto per fare un rapido confronto, a Samsung vennero chiesti 100 milioni di pannelli OLED durante le fasi preliminari della produzione di iPhone X.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
1

Le migliori custodie per iPhone in vendita su Amazon, personalizza il tuo smartphone con custodie integrali e bumper per tutti i modelli.

Apple si affiderà ad LG per i display OLED: comincia l'allontanamento da Samsung?