Apple sta fronteggiando una guerra sui brevetti in Cina

di

Apple sta attualmente combattendo contro la paternità sui brevetti in terra cinese. Una compagnia, nota come BYD, ha accusato Apple nello scorso maggio di aver usato un’antenna - sull’iPhone 6 e su altri suoi prodotti - che viola svariati brevetti in suo possesso.

BYD ha messo sul banco degli imputati altre cinque aziende e non si tratta quindi solo di Apple. Le altre compagnie includono quattro società cinesi e un distributore. La corte cinese ha dato la possibilità ad Apple e alle altre parti coinvolte di difendersi. BYD ha chiesto lo stop alle vendite dell’iPhone 6 e di mandare fuori paese le scorte rimaste.
Apple e BYD sono tra l’altro partner, perché la seconda è un fornitore dell’azienda americana da molto tempo.
Non si può dire che Apple non abbia tanti scontri sui brevetti, e gli ultimi anni hanno confermato il cattivo trend. Se BYD vincesse questa causa non dovrebbe però fare così tanto danno, perché i consumatori oramai si stanno concentrando sull’acquisto del nuovo iPhone 6S.

Quanto è interessante?
0