Apple, Steve Jobs e i piani per l'iPhone Nano: ecco la storica email

Apple, Steve Jobs e i piani per l'iPhone Nano: ecco la storica email
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Steve Jobs, il compianto cofondatore e leggendario CEO di Apple, è passato alla storia per essere stato un vero e proprio vulcano di idee, rivoluzionando non solo l'informatica grazie ai suoi Macintosh, ma anche la telefonia grazie all'iPhone.

Di recente abbiamo avuto modo di assistere all'incredibile vendita della sua storica domanda di lavoro del 1973 ma la scomparsa di una figura del genere ha lasciato una mole impressionante di documenti e veri e propri reperti, non solo sulla vita e sulla figura dello stesso Jobs, ma anche sulla sua personalità e sulle sue idee.

Proprio in questo contesto, nell'ambito dell'aspra battaglia legale fra Apple ed Epic Games è emersa una email del 2010 nella quale si evincono prove sui piani interni per la progettazione di un presunto iPhone nano, una versione ancora più tascabile del già compatto iPhone 4.

Il documento, visibile a questa pagina e caricato online dai ragazzi di MacRumors, riporta la ripartizione della programmazione le varie personalità all'epoca al lavoro sui progetti in cantiere. Nella sezione relativa alle incombenze a carico di "Joz e Bob", ovvero Greg Joswiak e Bob Mansfield, troviamo numerosi riferimenti all'iPhone 4 ma anche a un presunto iPhone Nano, per il quale si richiedeva di valutare il punto prezzo e di produrre eventuali render, naturalmente con la collaborazione di Jony Ive.

Fra le altre curiosità, si legge anche della volontà dell'azienda di produrre già all'epoca un iPhone economico basato sull'iPod Touch, per sostituire l'iPhone 3GS.

FONTE: MACRUMORS
Quanto è interessante?
5
Apple, Steve Jobs e i piani per l'iPhone Nano: ecco la storica email