Apple TV: la nuova versione beta di tvOS aggiunge la dettatura vocale

di

Nella giornata di ieri Apple ha rilasciato la nuova beta di tvOS, il sistema operativo della Mela per la Apple TV, che include un'interessante novità: la dettatura vocale.

La funzione è stata a lungo richiesta dagli utenti, che sui vari forum si sono chiesti il motivo per cui gli sviluppatori avevano scelto di non inserirla dal momento che il set-top-box supporta pienamente Siri. Come si può vedere dallo screenshot presente in calce, è stata inserita la dicitura “tieni premuto il pulsante del microfono per dettare la ricerca”.
Il tutto può essere effettuato semplicemente attraverso il telecomando del dispositivo: la dettatura può essere utilizzata anche per i nomi utenti e le password, oltre che per cercare i contenuti.
L'aggiornamento introduce anche la possibilità di cercare un'app sull'App Store da qualsiasi punto dell'interfaccia utente, sempre tenendo premuto il pulsante Siri.
La nuova beta corregge anche alcuni bug ed implementa il supporto alle tastiere Bluetooth, le iCloud Photo Libraries e le Live Photos e permette anche di creare delle cartelle nelle home screen della Apple TV in stile iOS.
Il rilascio del software è previsto per la prossima primavera. La data ufficiale di lancio potrebbe essere annunciata durante il keynote che Apple terrà il 15 Marzo.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
0
Apple TV: la nuova versione beta di tvOS aggiunge la dettatura vocale