Apple, è ufficiale il "cross buy": acquisto unico per iOS, macOS, iPadOS e tvOS

Apple, è ufficiale il 'cross buy': acquisto unico per iOS, macOS, iPadOS e tvOS
di

Finalmente Apple ha annunciato ufficialmente l'arrivo del "cross buy" per quanto riguarda il suo ecosistema. In parole povere, agli utenti basterà acquistare un'applicazione una sola volta per poterla poi utilizzare su essenzialmente tutti i dispositivi della società di Cupertino, quindi tramite i sistemi operativi iOS, macOS, iPadOS e tvOS.

In particolare, stando anche a quanto riportato da The Verge e TechCrunch, questa possibilità è stata introdotta nella versione Beta di Apple Xcode 11.4. Questo significa che gli sviluppatori possono decidere a seconda delle proprie esigenze se utilizzare il "cross buy" per la propria applicazione. Sembra che quest'opzione sarà abilitata di default e quindi, a quanto pare, la società di Cupertino sta cercando di spingere in questa direzione. Ovviamente, anche le "vecchie" applicazioni potranno essere abilitate in modo da "supportare" questa possibilità.

Ci teniamo però a precisare che non stiamo parlando di una funzionalità già attiva, ma di un primo passo ufficiale verso la possibilità per gli utenti di usufruire di un'app su tutti i dispositivi di Apple con un singolo acquisto. Fino ad oggi, infatti, per poter utilizzare un software sia su iOS che su macOS era necessario acquistarlo due volte. Come ben saprete, esisteva già, invece, una sorta di "cross buy" tra diversi dispositivi della società di Cupertino, come iPhone e iPad.

Ora la palla passa agli sviluppatori: chi deciderà di abilitare questa possibilità? Staremo a vedere.

Apple ha confermato la notizia tramite il suo sito ufficiale dedicato agli sviluppatori.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
2
Apple, è ufficiale il 'cross buy': acquisto unico per iOS, macOS, iPadOS e tvOS