Apple usa viti speciali per blindare iPhone e Mac

di

Secondo un interessante articolo pubblicato da iFixit qualche giorno fa, Apple avrebbe utilizzato nei nuovi iPhone 4 e computer (compresi quelli restituiti dall'assistenza) delle viti fuori standard denominate "Pentalobe". Il motivo sarebbe quello di blindare i dispositivi, evitando che gli utenti effettuino riparazioni low-cost (cambio batteria, hard disk, ram) autonomamente e senza contattate un Apple Store ufficiale. Le nuove viti pentabolari ricordano molto le Torx ma a differenza di queste ultime possiedono cinque punte arrotondate che necessitano di nuovi e costosi cacciaviti per essere utilizzate.

Questo secondo i piani di Cupertino. In realtà è solo questione di tempo prima che eBay venga invasa da cacciaviti specifici non ufficiali acquistabili per pochi euro. Pensate che è già in vendita un set di strumenti specifico ribattezzato iPhone 4 Liberation Kit commercializzato dalla stessa iFixit. Ciò significa che già adesso è possibile mettere mano ai propri dispositivi con la mela senza la necessità di essere (o conoscere) un tecnico Apple certificato. Sempre secondo iFixit, questa di Apple, è una strategia tesa ad aumentare il grado di obsolescenza dei propri dispositivi ed incentivarne sempre più l'aggiornamento da parte degli utenti. Considerazione, se ce lo permettete, assolutamente condivisibile ma poco auspicabile.

FONTE: iFixit
Quanto è interessante?
0
Apple usa viti speciali per blindare iPhone e Mac