Apple voleva trasformare l'iPhone in un walkie-talkie con "Project ORGS"

Apple voleva trasformare l'iPhone in un walkie-talkie con 'Project ORGS'
di

Con watchOS 5, Apple ha aggiunto ad Apple Watch l'applicazione walkie-talkie che consente di comunicare rapidamente con il proprietario di un altro smartwatch. Tuttavia, a quanto pare il progetto avrebbe dovuto estendersi anche agli iPhone.

Un rapporto di The Information afferma che Apple stava lavorando con Intel su una tecnologia che, di fatto, avrebbe trasformato l'iPhone in un vero e proprio walkie talkie. Il tutto è stato battezzato "Project OGRS (Off Grid Radio Service)".

Le differenze rispetto al walkie talkie di Apple Watch sarebbero tante, in quanto avrebbe dovuto funzionare come i vecchi strumenti di comunicazione. Il tutto prevedeva la creazione di un collegamento indipendente tra iPhone su lunghe distanze, senza alcun segnale cellulare o WiFi. The Information lo descrive come un "qualcosa di simile ad un walkie talkie per i messaggi di testo, che offre alle persone la possibilità di comunicare in aree non servite dai gestori telefonici". Ovviamente non è difficile immaginare un'estensione della funzione anche ai messaggi vocali. Il progetto però sarebbe stato accantonato quando Rubén Caballero ha lasciato Apple all'inizio dell'anno.

Una piattaforma di questo tipo sarebbe potuta diventare estremamente utile anche per coloro che lavorano in aree remote, come i soccorritori. Nonostante si parli di 5G e di connessione ultraveloci, molte parti del mondo ancora non sono servite da internet.

FONTE: TheNextWeb
Quanto è interessante?
3