Apple VR: secondo un leak sarà un dispositivo da gaming con risoluzione 8K per occhio

Apple VR: secondo un leak sarà un dispositivo da gaming con risoluzione 8K per occhio
INFORMAZIONI SCHEDA
di

A poche ore dalle ultime indiscrezioni sul visore VR di Apple, altri rumor si aggiungono a quelli recentemente riportati da esperti come Mark Gurman e Ming-Chi Kuo. In particolare, lo stesso Gurman è tornato sulle specifiche tecniche dell'headset di Cupertino, che sarebbero decisamente impressionanti, specie per quanto riguarda il gaming.

Nella sua ultima newsletter, infatti, Gurman ha scritto che il visore potrebbe gestire facilmente videogiochi VR di "alta qualità". L'insider si è anche spinto più in là, dicendo che l'headset sarebbe ottimo per i videogiochi grazie ai suoi chip veloci ed al display in alta risoluzione.

Non sappiamo ancora quale sarà il chipset della tecnologia VR di Apple, mentre abbiamo le idee più chiare riguardo al display: alcuni leak delle scorse settimane, infatti, parlavano di uno schermo con risoluzione 8K per ciascun occhio. Non è ragionevole pensare che i videogiochi per Apple VR avranno una risoluzione così elevata, ma un display del genere fa pensare ad un hardware molto più performante di quello dei visori VR attualmente in commercio.

Gurman ha anche ribadito che l'headset arriverà sugli scaffali nel 2022, o quantomeno "as early as 2022", lasciando intendere che la finestra di lancio potrebbe facilmente slittare al 2023. Alcuni altri leaker comunque mettono in dubbio le parole di Gurman, e non credono che il dispositivo sarà pensato principalmente per il gaming.

L'esperto di Bloomberg ha poi spiegato che l'headset VR potrebbe essere seguito da un secondo visore, specializzato nell'AR e chiamato dagli insider Apple Glass, che però sarebbe ancora in una fase iniziale di sviluppo. Al momento, infatti, di Apple Glass possediamo solo un brevetto, e non sappiamo nemmeno se questo si tradurrà in un prodotto per i consumatori o meno.

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
4