Apple vuole "un futuro in cui ogni device carica altri dispositivi", secondo un insider

Apple vuole 'un futuro in cui ogni device carica altri dispositivi', secondo un insider
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Dopo aver presentato AirPower qualche anno fa, Apple sembrava aver abbandonato i progetti per un caricatore universale per tutti i suoi device. A quanto emerge da un nuovo report di Bloomberg, tuttavia, la casa di Cupertino avrebbe recentemente ripreso in mano il proprio caricatore universale, e vorrebbe finalmente rilasciarlo nei prossimi anni.

In particolare, stando a quanto riporta il noto insider Mark Gurman nella sua newsletter settimanale, Apple starebbe ancora lavorando ad un caricatore multi-device, che però sarebbe completamente diverso dagli attuali MagSafe Duo, che permettono di caricare solamente un iPhone e un Apple Watch contemporaneamente.

Di più, secondo Gurman Apple vorrebbe implementare la ricarica wireless tra un device e l'altro e starebbe lavorando duramente sia a soluzioni di ricarica wireless a lunga distanza che a modalità di ricarica a breve distanza. Anche in questo caso, la tecnologia sarebbe molto diversa da quella attualmente in uso sui device della Mela, che si definisce "wireless" ma che usa semplicemente l'induzione per caricare le batterie di iPhone e Apple Watch.

Stando a quanto riportato dal giornalista di Bloomberg, Apple immagina un futuro dove ogni device ricarica gli altri sfruttando questa tecnologia wireless. Per esempio, nei piani di Cupertino vi sarebbe la possibilità di caricare Apple Watch e AirPods direttamente dal proprio iPhone, usando le nuove tecnologie di ricarica "true wireless".

La newsletter di Gurman, infatti, riporta che "Apple sta ancora lavorando a una sorta di device per il multicharging, che intende rilasciare in futuro", riferendosi al futuro di AirPower, che potrebbe vedere la luce nel 2022 o nel 2023. Riguardo alla ricarica wireless, invece, Gurman dice che "Credo anche che Apple stia lavorando alla ricarica wireless a breve e lunga distanza, e che immagini un futuro dove ogni device può caricare gli altri. Immaginatevi per esempio un iPad che ricarica un iPhone, che a sua volta carica la batteria di AirPods e Apple Watch". Non è tuttavia chiaro se AirPower farà il suo debutto insieme a iPhone 14 o se dovremo aspettare ancora qualche anno per vederlo sul mercato.

FONTE: 9to5Mac
Quanto è interessante?
5