Apple Watch vicino alle 100 milioni di unità vendute: è lui il Re degli smartwatch

Apple Watch vicino alle 100 milioni di unità vendute: è lui il Re degli smartwatch
di

Apple Watch si avvicina a grandi falcate verso quota 100 milioni di unità vendute a livello mondiale, un numero che lo renderà il dispositivo indomabile più popolare e venduto di sempre. Sono tante infatti le persone che lo hanno scelto come gadget per monitorare la salute ed il benessere, come dimostrato dai tanti report pubblicati in rete.

A favorire questo vero e proprio boom ci ha pensato il momento di stallo degli smartphone, che già da qualche anno sono privi di novità rivoluzionarie, da qui la scelta di molti di scegliere l’acquisto di uno smartwatch piuttosto che di un nuovo cellulare.

Come notato da Above Avalon, inoltre, il boom di Apple Watch è arrivato nel momento in cui tutte le principali società tech stavano puntando sugli altoparlanti intelligenti ed assistenti vocali, investendo grosse quantità di denaro. Sempre citando Above Avalon, i colleghi di Wccftech, questa strategia ha permesso ad Apple di guadagnare terreno rispetto ai concorrenti, che sono rimasti indietro.

A ciò si aggiungono anche le funzioni legate al monitoraggio della salute che il colosso di Cupertino ha introdotto nelle ultime generazioni, sebbene nelle ultime settimane siano arrivate critiche all’ossimetro di Apple Watch 6 ed al cardiofrequenzimetro per i troppi falsi positivi che stanno sovraccaricando gli studi medici.

FONTE: Wccftech
Quanto è interessante?
4