Apple Watch 6 in arrivo con monitoraggio del sonno e batteria più grande: gli ultimi rumor

Apple Watch 6 in arrivo con monitoraggio del sonno e batteria più grande: gli ultimi rumor
di

Apple non guarda solo ad iPhone 12, ma anche alla prossima generazione di smartphone. Secondo quanto riferito dall'utente Twitter Nikias Molina, il prossimo Apple Watch Series 6 dovrebbe includere alcune funzionalità per migliorare la salute sia fisica che mentale delle persone.

A rendere attendibile il tweet ci ha pensato il leaker Jon Prosser, che negli ultimi tempi si è mostrato molto affidabile sul mondo Apple.

Molina afferma che Apple Watch Series 6 finalmente sarà in grado di monitorare il sonno, ma potrà anche rilevare le anomalie alla salute mentale, come l'ansia. Non è chiaro come questo avverrà, ma è probabile che sfrutterà il sensore del battito cardiaco.

Nel tweet si parla anche di una batteria con durata più elevata e del pulsossimetro, oltre che del chip S6 su cui però evidentemente non sono disponibili ulteriori informazioni.

Apple Watch già attualmente ha un sensore per la frequenza cardiaca che è stato sfruttato come pulsossimetro con dispositivi medici, ma la funzionalità non è abilitata in quanto richiede l'approvazione degli organi sanitari locali.

Dell'arrivo del monitoraggio del sonno su Apple Watch si parla già da tempo e più volte gli utenti sono stati costretti ad affidarsi ad applicazione di terze parti, spesso disponibili anche a pagamento sullo Store. Evidentemente gli ingegneri hanno deciso di affrontare la problematica.

Quanto è interessante?
1