Apple Watch 6: il teardown di iFixit conferma la batteria più grande

Apple Watch 6: il teardown di iFixit conferma la batteria più grande
di

Quando Apple ha presentato il nuovo Apple Watch 6 durante il keynote della scorsa settimana, si è principalmente soffermata sul sensore per la misurazione dell’ossigeno nel sangue, che rappresenta la novità più importante del dispositivo. Tuttavia, il teardown effettuato da iFixit ha confermato un’altra modifica.

Il popolare sito infatti ha smontato il dispositivo come il suo solito, ed ha avuto modo di mettere le mani sui significativi miglioramenti hardware che hanno apportato gli ingegneri di Cupertino,

Nel rapporto pubblicato sul proprio sito web, infatti, iFixit osserva che sia nella variante da 40 che da 44mm è presente una batteria più grande rispetto alla Series 5. Sul modello da 44mm, nello specifico, è stato registrato un incremento della capacità del 3,5% rispetto al predecessore, mentre nella versione da 44mm dell’8,5%. Tuttavia, almeno secondo i dati ufficiali diffusi da Apple, questo incremento non dovrebbe portare a grossi cambiamenti a livello di autonomia: il colosso di Cupertino continua ad indicare 18 ore di utilizzo con una singola carica per Apple Watch, al pari di Series 5.

iFixit ha anche osservato delle modifiche al Taptic Engine, che è composto per il 100% da materiali riciclati come il tungsteno. Lo stesso Apple l’aveva fatto lo scorso anno con il Taptic Engine di iPhone.

il teardown ha anche confermato la rimozione del Force Touch, una novità che era già trapelata subito dopo il lancio della beta di watchOS 7.

A livello estetico, infine, Series 6 è anche più sottile di Series 5: si è passati da 10,74 a 10,4mm.

FONTE: IFixit
Quanto è interessante?
3
Apple Watch 6: il teardown di iFixit conferma la batteria più grande