Apple Watch: confermati gli 8 gigabyte di storage inteno

di

9to5Mac è finalmente riuscito ad ottenere una conferma ufficiale in merito alla quantità di spazio interno a disposizione di coloro che porteranno a casa l'Apple Watch. Le unità che arriveranno nei negozi il prossimo Aprile, infatti, saranno dotate di un hard disk interno da 8 gigabyte, che, però, non potranno essere utilizzati per intero dal momento che il colosso di Cupertino ha posto dei limiti.

I possessori, infatti, avranno il permesso di utilizzare fino a 2 gigabyte di musica sull'orologio e 75 megabyte di fotografie, ed è bene precisare che tutti e tre i modelli avranno la medesima quantità di spazio e le stesse limitazioni.
La musica memorizzata localmente potrà essere utilizzata per la riproduzione indipendente, senza dover usare per forza un iPhone abbinato. 2 gigabyte di musica, riferisce lo stesso sito, equivalgono a 200 brani di qualità media, un limite che ovviamente non riguarda la riproduzione in streaming dal cellulare.
La scelta dei 75 megabyte dedicati alle fotografie, invece, è dettata dal fatto che il colosso di Cupertino non vuole che l'orologio venga utilizzato come una galleria fotografica: gli utenti infatti dovranno memorizzare solo le foto a cui realmente tengono, e non le altre. Si dice inoltre che l'orologio ridimensiona ed ottimizza automaticamente le immagini quando queste vengono importate. Questo spazio dovrebbe consentire l'archiviazione di circa 100 fotografie.
Dei 6 gigabyte restanti, invece, parte sarà utilizzata dal sistema operativo e la restante per le varie applicazioni ed i file binari. 

FONTE: 9to5mac
Quanto è interessante?
0