Apple Watch. in arrivo il supporto ai quadranti di terze parti?

di

Una delle funzioni più attese e richieste dai possessori di Apple Watch, potrebbe finalmente approdare sullo smartwatch della compagnia di Cupertino. Secondo quanto scoperto da 9to5Mac nella developer preview di watchOS 4.3.1, in futuro il gigante di Cupertino potrebbe introdurre il supporto alle Watch Faces di terze parti.

Come molti sapranno, infatti, sin dal lancio dell'orologio intelligente, il produttore non ha mai permesso agli sviluppatori di terze parti di creare e rilasciare quadranti per il dispositivo. watchOS 4.3.1, che include anche alcuni suggerimenti sugli aggiornamenti futuri, come gli avvisi per le vecchie app, includerebbe una sorta di segnaposto riguardante la configurazione di quadranti di terze parti, che andranno ad aggiungersi a quelli di Apple, i quali probabilmente saranno aggiornati con il prossimo major update, watchOS 5 che potrebbe essere presentato già alla WWDC di Giugno.

Al momento non vi è alcun tipo di indicazioni su quando e se Apple consentirà di creare quadranti di terze parti, ma il primo passo sembra essere mosso e non è escluso che veda la luce proprio con il prossimo aggiornamento per il sistema operativo indossabile.

Lo scorso anno, infatti, Apple ha presentato l'attuale versione di watchOS durante la Worldwide Developers Conference, ed è probabile che lo stesso accada anche con il prossimo aggiornamento importante. L'evento è in programma dal 4 Giugno.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
2