Apple Watch: in Canada un utente multato per averlo utilizzato durante la guida

di

A quanto pare in Canada l'Apple Watch viene visto dagli agenti della stradale come un accessorio che distrae gli automobilisti. Un uomo, Jeffrey Mecesin, è stato fermato dalla polizia in Quebec per aver utilizzato l'Apple Watch durante la guida.

Gli agenti hanno multato l'uomo per 120 Dollari e sottratto quattro punti sulla patente. Macesin, in un'intervista rilasciata per CTV News, afferma che il suo smartphone era nella borsa ed il motivo per cui la polizia l'ha arrestato è da imputare al fatto che stava cambiando il brano nello stereo tramite l'indossabile.
I poliziotti si sono appellati all'articolo 439,1 del codice della strada, secondo cui “nessuno può, mentre guida un veicolo, utilizzare un dispositivo portatile che include la funzione di telefono”. L'Apple Watch, però, non è uno smartphone e basa le sue funzioni sull'iPhone, che in questo caso non è stato utilizzato. Macesin ha subito annunciato che presenterà ricorso in quanto “Apple Watch non è un palmare, è un orologio. E' sul mio polso e non tra le mie mani. Dov'è la violazione?”. Lo stesso, scherzando con la stampa, ha anche rivelato che di solito utilizza Waze per capire dove sono presenti i posti di blocco della polizia. 

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
0