Apple Watch pronto a diventare indipendente da iPhone: App Store dedicato e nuove app

Apple Watch pronto a diventare indipendente da iPhone: App Store dedicato e nuove app
di

Mancano ormai poche settimane al via ufficiale della Worldwide Developers Conference di Apple, l'evento annuale organizzato dal colosso di Cupertino storicamente focalizzato sulle novità software per l'ecosistema della Mela. Sul web iniziano a circolare le prime indiscrezioni sulle novità che andremo a vedere.

Apple a quanto pare potrebbe essere in procinto di apportare alcune modifiche a watchOS che cambieranno il modo attraverso cui gli utenti interagiranno con i propri Apple Watch.

Mark Gurman di Bloomberg ha pubblicato una lunga lista di modifiche software che potrebbe svelare la Mela e relative a watchOS. Secondo quanto affermato, tra le principali novità dovrebbe essere presente la riduzione della dipendenza di Apple Watch da iPhone.

Apple infatti potrebbe decidere di introdurre una versione dell'App Store per Apple Watch, che consentirà agli utenti di installare le applicazioni direttamente dal polso piuttosto che passando dalla companion app presente su iOS.

Bloomberg riferisce anche che su watchOS vedranno la luce alcune applicazioni stock per iOS, tra cui la calcolatrice, i memo vocali, Apple Books per gli audiolibri, e funzionalità per inviare Animoji e Memoji. Apple potrebbe anche introdurre un paio di applicazioni dedicate alla Salute, tra cui "Dose" che ricoderà gli utenti a tenere traccia dell'assunzione di pillole e "Cycles" per i cicli mestruali.

FONTE: Techcrunch
Quanto è interessante?
2