Apple Watch Series 7: iFixit l'ha smontato e ha trovato una sorpresa

Apple Watch Series 7: iFixit l'ha smontato e ha trovato una sorpresa
di

Apple Watch Series 7 è disponibile da circa una settimana, ma il portale iFixit, noto per i video in cui smonta i device appena messi in commercio e ne verifica la riparabilità, ha già pubblicato il teardown dello smartwatch di Cupertino. L'apertura della scocca ha evidenziato grandi cambiamenti rispetto agli scorsi modelli.

La differenza principale tra Apple Watch Series 7 e Series 6 è il display, che è leggermente più grande nel nuovo modello. IFixit, tuttavia, aggiunge un'altra importante informazione che l'azienda di Cupertino finora non ha mai rilasciato: il pannello dello schermo è un "on-cell touch", ovvero un OLED con pannello touch integrato. Si tratta di una tecnologia usata per la prima volta nell'ultima generazione di iPhone e che rende più complessa la riparazione di iPhone 13.

Si tratta di una mossa inusuale per Apple, che solitamente introduce i nuovi pannelli prima sugli Apple Watch, e solo poi li implementare sugli iPhone: probabilmente, è proprio questo pannello ad aver causato i problemi produttivi di Apple Watch Series 7, almeno secondo gli ex-ingegneri di Cupertino che hanno collaborato al teardown di iFixit.

Infine, l'apertura del dispositivo ha mostrato anche che la batteria è più grande di quella dei predecessori: ciò però non si traduce in un allungamento dell'autonomia del device, perché lo schermo più grande utilizza anche più energia per funzionare.

FONTE: Engadget
Quanto è interessante?
3
Apple Watch Series 7: iFixit l'ha smontato e ha trovato una sorpresa