Apple Watch Series 7: spedizioni a rilento, la stagione natalizia è a rischio?

Apple Watch Series 7: spedizioni a rilento, la stagione natalizia è a rischio?
di

Lo scorso 8 ottobre Apple ha aperto i preordini di Apple Watch Series 7, che è stato annunciato durante il Keynote del 14 settembre. Il lancio del nuovo Apple Watch era stato posticipato di qualche settimana a causa di alcuni problemi di produzione, che sembravano però essersi recentemente risolti.

Invece, la disponibilità di Apple Watch Series 7 pare ancora scarsa, poiché molti tra coloro che hanno preordinato il dispositivo hanno scoperto che esso verrà spedito in ritardo, probabilmente a dicembre, mentre i modelli di fascia alta non possono essere acquistati dallo store di Cupertino. Ciò sembra avvalorare un leak su Apple Watch Series 7 dello scorso settembre, che diceva che lo smartwatch sarebbe stato messo in commercio con un numero molto limitato di unità disponibili.

Tutti i device con prezzo di 899 Dollari sono catalogati come "non disponibili" sul sito web di Apple, mentre i modelli creati dall'azienda in partnership con Hermes saranno spediti solo tra novembre e dicembre. Secondo Bloomberg, che per primo ha dato la notizia dei ritardi nelle consegne, questi potrebbero generare perdite enormi per il colosso di Cupertino, poiché la stagione natalizia contribuisce in maniera sostanziale ai suoi ricavi.

A ciò vanno poi aggiunti i problemi del tutto simili relativi ad iPhone 13 Pro e Pro Max, alle AirPods Max e agli iPad Mini: per tutti i device, infatti, le spedizioni richiedono fino a diverse settimane, scoraggiando gli acquirenti. Stando ai dati di Bloomberg, se il problema non dovesse risolversi, Apple rischierebbe di perdere ben 120 miliardi di Dollari.

FONTE: Bloomberg
Quanto è interessante?
1