Apre a Milano un ristorante in cui si paga in base ai follower di Instagram

Apre a Milano un ristorante in cui si paga in base ai follower di Instagram
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Aprirà i battenti domani, 11 Ottobre, in Via Lazzaro Papi a Milano un ristorante in cui sarà possibile pagare con i follower di Instagram. L'idea è da imputare a due fratelli italiani, di Padova: Matteo e Tommaso Pittarello, a loro volta già proprietari della catena "This is Not a Sushi Bar".

Il funzionamento è molto semplice: gli utenti in base ai follower che hanno su Instagram potranno ottenere uno o più piatti gratis.

Una volta ordinato il primo piatto, sarà necessario pubblicare la fotografia sulla piattaforma di condivisione taggando il luogo. Successivamente, in base alle persone da cui si è seguiti sarà possibile ottenere una sorta di bonus.

Da 1.000 a 5.000 followers si potrà ottenere un piatto gratis oltre a quello ordinato, da 5.000 a 10.000 due, da 10.000 a 50.000 quattro, da 50.000 a 100.000 otto ed oltre tale soglia tutto il pranzo sarà gratuito.

I due imprenditori alla Stampa hanno precisato che attraverso questo metodo "vogliamo giocare con i clienti, e vogliono che si sentano partecipi del nostro progetto".

A tutti coloro che hanno attaccato il progetto, sostenendo si tratti di un ristorante per influencer, i proprietari hanno affermato che è aperto anche a "chi ha un numero di persone che lo segue infinitamente minore, per esempio mille, e lo stesso può mangiare gratis".

A livello di marketing si tratta di un'idea ineccepibile, che potrebbe garantire un ritorno pubblicitario importante al ristorante, oltre che di visibilità e sponsorizzazioni sui social.

FONTE: Corriere
Quanto è interessante?
10

Alla ricerca di consigli di stile? Acquista The Blond Salad su Amazon, il libro della fashion blogger più popolare e apprezzata.