Aptoide vittima di un attacco hacker, ma lo store di Android rassicura gli utenti

Aptoide vittima di un attacco hacker, ma lo store di Android rassicura gli utenti
di

Attacco hacker per Aptoide, il popolare store alternativo al Google Play Store di Android. Attraverso un post pubblicato sul blog ufficiale, i gestori hanno annunciato che di recente sono state rilevate attività sospette che sarebbero riconducibili ad un hacking ai danni del database.

"Il nostro team sta valutando la minaccia per capire le eventuali misure da mettere in campo per risolvere" si legge in uno stralcio dell'annuncio in cui però Aptoide vuole precisare che "tutte le password erano crittografate" e che oltre all'indirizzo email per accedere e la password, al momento della registrazione non è stato chiesto alcun dato personale. "Agli utenti Aptoide non ha mai richiesto indirizzi fisici, informazioni sulle carte di credito, numeri di telefono o altro" sottolineano gli sviluppatori.

Nel frattempo, però, Aptoide ha svelato di aver chiuso le registrazioni al sito fin quando i tecnici non avranno completato il controllo del database e capito la natura e danni di questo attacco.

"Presto richiederemo agli utenti di cambiare password come misura precauzionale. Se hai utilizzato le stesse credenziali di Aptoide anche su altri siti, ti consigliamo di cambiarle" conclude il post.

Come sempre, sconsigliamo di utilizzare gli stessi dati su più servizi in quanto un attacco di questo tipo potrebbe provocare danni ingenti.

Quanto è interessante?
5