Arc A770 e A750, Intel conferma: "arriveranno molto presto anche in Europa"

Arc A770 e A750, Intel conferma: 'arriveranno molto presto anche in Europa'
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Dopo aver scoperto che la GPU Intel Arc A770 supera la RTX 3060 anche in ray-tracing, arriva oggi dalla stessa Intel una notizia attesa da molto tempo: le schede video della serie Arc arriveranno "molto presto" anche sul mercato occidentale nella loro versione per PC desktop.

Il portale tedesco PC Games Hardware riporta infatti che i due direttori del marketing di Intel Tom Petersen e Ryan Shrout hanno confermato, in un'intervista, che la prima GPU ad arrivare in occidente sarà la Arc A770, ovvero la scheda di fascia più alta del produttore di Santa Clara. Visti i numerosi ritardi che hanno colpito le nuove schede grafiche Intel, è difficile capire cosa intenda la compagnia con le parole "molto presto" in riferimento all'uscita del device: probabilmente, però, la Intel Arc A770 uscirà entro fine 2022 in Europa.

Petersen e Shrout hanno confermato che Intel lancerà la sua versione della scheda con 16 GB di VRAM GDDR6 e che, accanto a quest'ultima, troveremo diverse varianti custom realizzate dai principali AIB sul mercato. Queste ultime saranno disponibili nella duplice configurazione da 16 GB e da 8 GB di VRAM. Inoltre, gli AIB metteranno in vendita anche le proprie versioni della scheda Intel Arc A750 da 8 GB di VRAM.

Ad oggi, Intel posiziona la Arc A770 nella stessa fascia della RTX 3060 Ti di NVIDIA, mentre la A750 dovrebbe poter rivaleggiare ad armi pari con una RTX 3060 vanilla. Entrambe le schede di Intel dovrebbero essere però molto meno costose del corrispettivo del Team Verde, garantendo anche delle performance leggermente migliori.

Intel ha poi confermato che alcuni AIB apporteranno un overclock "di fabbrica" alle schede al fine di aumentarne le performance, anche se ciò dovrebbe significare anche un incremento nei consumi. Non ci sono invece notizia circa un possibile rilascio europeo delle schede grafiche Intel Arc di fascia bassa, come la Arc A380 e la Arc A580, che potrebbero dunque essere limitate al mercato OEM.

Quanto è interessante?
1