Gli archeologi scoprono le prove del primo uso noto dell'oppio

Gli archeologi scoprono le prove del primo uso noto dell'oppio
di

I ricercatori, operativi in Israele, hanno scoperto il più antico rinvenimento di droga, all’interno di alcuni manufatti in ceramica del XIV secolo a.C. Questi vasi, a forma di fiore di papavero rovesciato, furono scoperti durante uno scavo del 2012 nella città di Tel Yehud.

È proprio la morfologia dei vasi che ha indotto gli studiosi a mettersi alla ricerca di residui di droghe. I recenti risultati sono stati pubblicati sulla rivista Archeometry. Gli esperti dell’Israel Antiquities Authority, del Weizman Institute of Science e dell’Università di Tel Aviv hanno trovato la droga allucinogena in ben otto reperti, di cui alcuni importati da Cipro.

In virtù del ritrovamento dei manufatti nei pressi di luoghi di sepoltura, gli archeologi hanno ipotizzato che l’oppio fu utilizzato per una sorta di rituale funebre.

"Può darsi che durante queste cerimonie, condotte da membri della famiglia o da un sacerdote per loro conto, i partecipanti abbiano tentato di risvegliare gli spiriti dei loro parenti morti per esprimere una richiesta, ed entrassero in uno stato estatico usando l'oppio", dice Ron Be'eriof della Israel Antiquities Authority. Lo studioso accenna anche ad un secondo utilizzo: l’oppio era destinato allo spirito del defunto, affinché risorgesse dalla tomba ed incontrasse i suoi parenti nella prossima vita.

"Questa è la prima prova fisica-empirica dell'uso dell'oppio nel Levante nella tarda età del bronzo”, dice Vanessa Linares, archeologa dell'Università di Tel Aviv e autrice principale dello studio. "Questo è il primo uso di oppio identificabile senza ombra di dubbio nel Levante, e direi anche nel Vecchio Mondo".

Il papavero da oppio è utilizzato da tempo immemore in medicina e questa scoperta d’Israele sembra porre un nuovo punto d’inizio all'immensa storia dell'oppio. Alla luce degli eventi, gli esperti pensano che la pianta abbia avuto origine in quella che oggi è la Turchia (l’antica Anatolia) e si è diffusa viaggiando per Cipro fino ad Israele, il che "evidenzia la complessità e la grandezza delle vaste reti commerciali internazionali di questo periodo", come dice Ariel David, di Haaretz.

A proposito di storia dell'oppio, sapevate della guerra tra Regno Unito e Cina a causa della pianta?

[Foto di Ahmad Gharabli / AFP tramite Getty Images]

Quanto è interessante?
5
Gli archeologi scoprono le prove del primo uso noto dell'oppio