di

Nella serata di ieri la popstar Ariana Grande ha pubblicato il video del singolo natalizio "Thank u, next". Il riscontro a quanto pare è stato talmente elevato che il filmato ha mandato in tilt l'intera piattaforma di condivisione video targata Google.

Attraverso un post pubblicato sull'account ufficiale Twitter, YouTube ha rivelato che il sistema non era in grado di gestire l'enorme afflusso di commenti a causa di un sovraccarico al sistema che ha causato qualche ritardo con la pubblicazione.

Alle 23 di sera, YouTube Music aveva fatto partire il conto alla rovescia in vista della pubblicazione del filmato, invitando gli utenti a guardarlo ed a partecipare alla discussione in chat predisposta appositamente per l'evento. Nel momento in cui vi stiamo scrivendo il filmato è a quota 41.198.545 visualizzazioni e 328.348 commenti, con questi ultimi che sembrano essere pubblicati immediatamente al momento dell'invio.

Nel tweet YouTube ha anche voluto ringraziare la popstar il cui video "è andato così bene che ha rotto l'internet", prima di chiarire che "stiamo ancora lavorando sul sistema di commenti, la cui pubblicazione potrebbe risultare in ritardo".

Non è chiaro quale sia il numero attuale di visualizzazioni, dal momento che YouTube ha sottolineato che la piattaforma spesso rallenta o blocca i conteggi per verificare l'autenticità delle views e ripulire quelle generate da robot e bot.

La cosa che pare quasi certa però è che il singolo sia destinato a superare qualsiasi record segnato sulla piattaforma.

FONTE: Slashgear
Quanto è interessante?
8

Le migliori offerte per i tuoi Regali di Natale 2018: videogiochi, console, hi-tech, smartphone, PC Gaming, TV 4K e tanto altri altri prodotti a prezzo scontato su Amazon, per un Natale da sogno a piccoli prezzi.