ARM: aumentano del 45% i profitti

di

Il produttore di chipset britannico ha pubblicato i suoi profitti per il quarto trimestre del 2011, evidenziando un aumento del 45% rispetto allo stesso trimestre dell'anno scorso. Anche i ricavi lordi sono cresciuti del 21%, arrivando a 137,8 milioni di sterline. Secondo Warren East, CEO di ARM, la spiegazione è molto semplice: più prodotti a un numero sempre crescente di nuovi clienti e un maggior profitto dalle royalties degli accorti già stipulati. La compagnia si aspetta di rispettare le sue previsioni per il 2012, con un profitto annuale di 860 milioni di dollari.

Quanto è interessante?
0