Arrestata in Canada la CFO di Huawei Meng Wanzhou, gli USA chiedono l'estradizione

Arrestata in Canada la CFO di Huawei Meng Wanzhou, gli USA chiedono l'estradizione
di

E' stata arrestata a Vancouver, in Canada, la direttrice finanziaria di Huawei, Meng Wanzhou. A riportarlo l'agenzia di stampa ANSA, secondo cui la CFO sarebbe anche a rischio estradizione negli Stati Uniti, dove il Dipartimento di Giustizia sta indagando sulla possibile violazione delle sanzioni all'Iran.

L'arresto sta già facendo discutere in tutto il mondo, in quanto la giovane manager è la figlia del fondatore della compagnia, contro cui gli USA stanno portando avanti una lunga battaglia. La richiesta di estradizione è destinata a far aumentare ulteriormente le tensioni tra Stati Uniti e Cina, dopo la recente guerra dei dazi che sembrava essersi placata a seguito dell'incontro tra Trump e Xi Jinping al G20 di Buenos Aires.

La Cina ha immediatamente chiesto al Canada di rilasciare Wanzhou, ma la decisione finale è prevista per la giornata di domani, venerdì 7 Dicembre, quando il giudice terrà l'udienza preliminare. La cosa che appare certa è che la richiesta di arresto è arrivata dagli Stati Uniti, che come detto poco sopra hanno intenzione di chiedere l'estradizione.

Huawei era già finita sotto la lente del Governo Americano, che aveva avanzato accuse sulla collaborazione col governo cinese. L'acquisto ed uso degli smartphone è infatti stato vietato alle agenzie governative e consigliato agli alleati.

Quanto è interessante?
6

Le migliori offerte per i tuoi Regali di Natale 2018: videogiochi, console, hi-tech, smartphone, PC Gaming, TV 4K e tanto altri altri prodotti a prezzo scontato su Amazon, per un Natale da sogno a piccoli prezzi.