Arriva Amazon Key: consegne dei pacchi anche quando non si è in casa

di

Amazon ha da poco annunciato, al momento in esclusiva solo negli Stati Uniti, Amazon Key, il nuovo sistema di consegne del gigante degli e-commerce, che conferma le indiscrezioni trapelate qualche settimana fa.

Disponibile solo per gli utenti Prime, Amazon Key, attraverso un sistema da acquistare separatamente a 249,99 Dollari, permetterà ai corrieri di consegnare i pacchi anche quando non si è a casa.

Il funzionamento è molto semplice: l’acquisto del Kit In-Home prevede l’installazione dell’Amazon Cloud Cam (Key Edition), ovvero una telecamera di sicurezza, ed una serratura intelligente prodotta da Kwikset o Yale.

In questo modo, non bisognerà più nascondere alcuna chiave sotto il tappeto per ricevere i pacchi quando non si è in casa: da remoto, e si potrà anche garantire accesso temporaneo ai visitatori (come appunto i corrieri), per permettere loro di consegnare la merce ordinata.

L’installazione del Kit In-Home sarà gratuita.

Amazon afferma che “il giorno della consegna, se il corriere busserà alla vostra porte e non troverà nessuno, chiederà l’accesso da remoto. Gli utenti, tramite l’app potranno anche bloccare l’accesso alla propria abitazione fino a quando non si riceverà il pacco. Amazon Key è compatibile con tutte le serrature intelligenti con catenacci standard e porte standard con spessore tra 1-3/8 e 2 pollici”.

La Cloud Cam dovrà essere montata di fronte alla porta d’ingresso ed a pochi metri dalla serratura intelligente. Amazon Key non sarà integrato con nessuno dei sistemi di sicurezza della casa: il giorno della consegna, non si dovrà fare altro che disinserire l’allarme ed il gioco è fatto.

“Il giorno della consegna, riceverai la mattina una notifica in cui Amazon indicherà una finestra di consegna di quattro ore. Poco prima dell’arrivo del corriere di fronte alla vostra porta, riceverai un’altra notifica che ti avviserà dello stato: a quel punto potrai assistere alla consegna attraverso uno streaming della Cloud Cam, ma è opzionale. Il driver busserà prima alla porta, e poi richiederà di sbloccarla attraverso lo scanner portatile in dotazione. Amazon verificherà che il pacchetto si trovi vicino all’indirizzo di destinazione, quindi procederà all'apertura della porta. I corrieri, che sono verificati accuratamente, non possiedono alcun codice speciale o chiave. Una volta che avranno depositato il pacchetto, procederanno alla chiusura della porta. Una volta completato il processo, l’utente riceverà la notifica finale e potrà guardare sul cellulare la clip di consegna”, afferma Amazon nella pagina ufficiale, che ne sconsiglia l’utilizzo in caso di presenza di animali domestici in casa.

FONTE: The Verge
Quanto è interessante?
8